Alessandro Gattuso

Alessandro Gattuso nasce a Vico Equense (NA) , si laurea in cinema all’accademia di belle arti di Napoli, città  dove vive e lavora. 

Dopo aver vinto nel 2012 la seconda edizione di Fotogrammi del Napolifilmfestival, inizia uno stage come fotografo di scena per la compagnia Teatri Uniti. E’ selezionato dal Premio Combat di Livorno per un’esposizione collettiva con l’istallazione  Nello specchio degli occhi altrui, nel 2015 partecipa al progetto MAF mito arte e foto.  Il suo primo cortometraggio Por Cuestion di Corazon, girato a Barcellona, vince il primo premio al Festival Omovies e partecipa a diversi festival. Il suo secondo cortometraggio Antonio degli Scogli, 2016 , prodotto da Arcimovie e Filmap, riceve una menzione speciale al Napolifilmfestival e partecipa al Festival di Trieste e il Festival di cinema italiano a Lisbona.  Collabora con la testata Vice con reportage legati alla città di Napoli. Nel 2019 è selezionato per la residenza Suoni e Visioni dell’archivio cinematografico Aamod.

La sua ricerca personale è incentrata su tematiche che riguardano l’identità, la biografia e la cultura queer.